Ingrid

Ingrid & Monzo sono i Beat Kouple, due dj da tempo sulla scena drum&bass e tekno italiana. Hanno preso parte agli eventi dello storico centro sociale bolognese, il Livello 57, dal 2001 al 2005; NEL 2005-2006 hanno gestito gli eventi nel mitico “Tunnel” del Ca.Cu.bo.;  partecipato a 7 edizioni, con truck&sound, della Street Rave Parade Antiproibizionista di Bologna dal 2000 al 2006; preso parte con sound system ed in collaborazione con la crew dei Megatron, a 3 edizioni del Canapisa; hanno condotto un loro programma in diretta su Radio K Centrale dal 2001 al 2004 in onda in Fm e streaming e su Radio Orion dal 2004 al 2006 in onda streaming. Hanno continuato a contribuire a numerosi eventi dal 2006 al 2009 con la ca.cu.bo. crew e nel 2009-2010 tornano ad organizzare eventi con sede fissa al Synklab a Bologna. Nel 2010-2011 prendono parte agli eventi Underworld che dal 2012 diventano Magnetik Electronic Festival. Dal 2012 al 2014 collaborano agli eventi Drum’n’Bass Session a Bologna

Dal 2010 collaborano con Astrofonik Records (FR) ed hanno prodotto 3 mixi ufficiali per l’etichetta.

Numerose sono le serate alle quali prendono parte, sia come guest che affiancando gli artisti più contemplati della scena tekno e drum and bass.

Drum and bass:  State of Mind, Pendulum, Hallucinator, Phace, Misanthorp, Ed Rush & Optical, The Upbeats, Black Sun Empyre, Dom&Roland, Prolix, Implex, Axiom, Future Signal, N-Phect, Zero Method, Hallucinator, QO, Bloke4d, Insideinfo, Mefjus, Malsum, Squire, Axi, Marcus Intalex, Mathematics, Allied, Logistics, Proket.

Tekno: Mat Weasel Buster, Kefran, Guigoo, Suburbass, X-tek, Osmik, Okupe, Neurokontrol aka NK’O, Zone 33, Nout Heretik, Vandal, Dr. Looney, Weser, Strez, Alryk, Mandidextrous, Paranoiak, Sparks, Talasemik, Keygen Kaotik, Billx, Floxytek, Labo 14, Roms aka Harry Potar, Cyber Skum, K-Plan, Format C, Pitch, Seno, Dave LXR, Gotek, Ktodik, Trakkas, Viko, Tom4.

Il loro stile di mixaggio è perfetto: tagli di frequenze, controllo del suono e una tecnica di mixaggio per permette di ottenere un ritmo sempre in crescendo. Sono alla costante ricerca di sonorità nuove, per proporre i loro dj-set con sonorità mai banali.
E sono soprattutto amanti del “far girare i dischi”, amanti del vinile come strumento di espressione. Per loro il dj è anche colui che regala emozioni attraverso la musica: musica come mezzo di comunicazione, musica che sotto cassa unisce tutti indistintamente.

beatkouple.org